Napoli: ancora pedofilia da parte di sacerdoti

Ulteriore scandalo di pedofilia nella Chiesa Cattolica, come se non fossimo già abbastanza scandalizzati. Questa volta i fedeli sono davvero arrabbiati, addirittura hanno dichiarato di non fidarsi più della Chiesa. A macchia d’olio questo scempio si diffonde, ora negli Stati uniti, ora in Irlanda, in Brasile, in Australia e davvero in tutto il mondo. La maggior parte delle volte i protagonisti di questi atti impuri, contro natura sono proprio i bambini.

A Napoli è arrivato un dossier molto completo sul tavolo del Cardinal Sepe in modo tale che il famoso cardinale devoto a San Gennaro non poteva dire di non sapere. Si parla di incontri a luci rosse tra ragazzi e sacerdoti ma per ora non si sa altro.

Come andrà a finire? Certo è che fino ad ora qualche prete se l’è cavata pagando, qualcuno è stato solo spostato da un’altra parte e qualcuno ha ammesso i suoi errori. Pochi hanno pagato per il male fatto e una soluzione a tutto questo ancora non è stata trovata. Una donna ha dichiarato: “È vergognoso che si verifichino ancora cose simili ai giorni nostri. Ritengo che sia il caso di prendere provvedimenti seri una volta per tutte. Lasciamo che i preti si sposino e permettiamo loro di vivere una vita normale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.